NUOVA NOTA 96 e VITAMINA D – FACCIAMO CHIAREZZA

A cura:

Inizio: 20-06-2023 - Fine: 20-06-2023

Chiusura iscrizioni: 19-06-2023


Formazione a distanza - Crediti ECM: 0.0


Ore previste: 2.00 – Posti disponibili: 0 – Stato corso:

Raggiunto il numero massimo di iscritti al corso. Non è possibile accedere.


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Angiologia
Cardiologia
Dermatologia e venereologia
Ematologia
Endocrinologia
Gastroenterologia
Genetica medica
Geriatria
Malattie metaboliche e diabetologia
Malattie dell'apparato respiratorio
Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza
Medicina fisica e riabilitazione
Medicina interna
Medicina aeronautica e spaziale
Nefrologia
Oncologia
Reumatologia
Cardiochirurgia
Chirurgia generale
Chirurgia maxillo-facciale
Chirurgia plastica e ricostruttiva
Chirurgia toracica
Chirurgia vascolare
Ginecologia e ostetricia
Neurochirurgia
Ortopedia e traumatologia
Otorinolaringoiatria
Urologia
Biochimica clinica
Farmacologia e tossicologia clinica
Igiene, epidemiologia e sanità pubblica
Medicina generale (medici di famiglia)
Continuità assistenziale
Scienza dell'alimentazione e dietetica
Organizzazione dei servizi sanitari di base
Privo di specializzazione *
Cure palliative

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

 

La Scuola Piemontese di Medicina Generale “Massimo Ferrua”  impegnata da sempre  nello sviluppo di nuovi metodi didattici per la formazione ed 

e-learning , è lieta di invitarvi a partecipare al Talk Scientifico dal titolo:

NUOVA  NOTA 96  e  VITAMINA D – FACCIAMO CHIAREZZA:

Presentazione della Nota 96 SMART –

a cura della Commissione Regionale per le malattie Metaboliche dell’Osso

 

 

Scheda del corso

 

EVENTO NO ECM

Scheda Faculty

Interverranno al Talk i Dottori:

Marco Di Monaco

Giangiacomo Osella

Massimo Procopio

Andrea Pizzini

Programma scientifico

Hai capito la Nuova Nota 96?

È evidente che vi sia un’inappropriatezza per eccesso: viene prescritta ed assunta da chi in realtà non ne ha necessità

Ma è altrettanto certo che vi è un’inappropriatezza in difetto: non viene prescritta a chi ne avrebbe realmente un vantaggio clinico certo